Aluneb Mad Nasal Per Liberare Il Nasino

Soluzione fisiologica per liberare il naso

Aluneb Mad Nasal Per Liberare Il Nasino

ALUNEB MAD NASAL: INNOVATIVO METODO NON INVASIVO PER LIBERARE IL NASO DEL NEONATO

Un flaconcino di soluzione fisiologica naso e per aerosol andrebbe spruzzato direttamente nelle narici del neonato, metà flaconcino in una narice e l’altra metà nell’altra. A me è successo una volta, che, il liquido del flaconcino sparato così, a freddo, ha fatto sì che il bimbo non respirasse per molti e molti secondi interminabili. Per me e il mio compagno è stato abbastanza traumatico. Quindi, dietro suggerimento della mia pediatra ho acquistato Aluneb Mad Nasal, cioè un atomizzatore nasale spray.

1) Aluneb cos’è?

È un parolone, ma niente paura. E’ semplicemente una siringa, che al posto dell’ago ha un “cono” morbido, chiamato Mad Nasal, attraverso il quale la soluzione fisiologica per naso viene nebulizzata all’interno del naso.

Soluzione fisiologica da utilizzare con Aluneb Mad Nasal

Soluzione Fisiologica Rinocare

In conclusione qui sta la differenza: la soluzione fisiologica per naso non viene spruzzata, ma nebulizzata! Esattamente come quella specie di pioggerellina sottilissima che emana appunto un classico nebulizzatore nelle terrazze dei locali in estate.

Questa è una novità degli ultimi anni, credo che Aluneb Mad Nasal si ancora l’unico atomizzatore nasale spray in commercio. Non ne ho trovati altri neanche trotterellando per il web. Vi lascio il link per i dettagli del produttore http://www.sakuraitalia.it/it/prodotti/benessere-vie-respiratorie/1036/

Aluneb Mad Nasal atomizzatore nasale spray per neonati

Aluneb

Io l’ho trovato in sconto in internet a circa € 8,50 scontato del 20%, oppure potete ordinarlo in farmacia. Aluneb mad nasal opioni ottime, io la considero una rivoluzione pazzesca, per niente invasivo ed efficace.

2) Aluneb per lavaggi nasali come funziona

  1. si svita il dispositivo Mad Nasal, cioè il cono dalla siringa.
  2. aprire un flaconcino di soluzione fisiologica.
  3. collegarlo alla siringa ed aspirare metà della soluzione fisiologica.
  4. fissare, cioè avvitare il “cono” alla siringa.
  5. Ora si inserisce il Mad Nasal prima in una narice, spruzzando la metà di soluzione fisiologica e poi si aspira l’altra metà e si inserisce nell’altra narice. Io per comodità aspiro tutto il flaconcino e la divido nelle due narici.

La cosa bella per noi mamme, è che quando si nebulizza la soluzione fisiologica, il bimbo non deve stare sdraiato, anzi le istruzioni della confezione spiegano che bisogna mantenere il busto eretto!

Io, dietro consiglio della pediatra, l’ho utilizzato con il neonato sdraiato, finché non è riuscito a stare seduto. Lo adagiavo prima, con la testa rivolta dal lato sinistro, mentre nebulizzavo la narice sinistra e viceversa per l’altra narice. Si fa così per spruzzare la soluzione fisiologica dal flaconcino. Figurarsi se non si può nebulizzare con questo aggeggio, che risulta molto più dolce e non arriva al cervello. Io ho fatto così, voi, ovviamente chiedete prima consiglio alla vostra pediatra.

Di seguito vi lascio le istruzioni della confezione:

Per pulirlo basta sciacquarlo sotto acqua corrente tiepida e asciugarlo delicatamente con un panno o con il phon. Ovviamente meglio usarne uno per ciascun bimbo, ma si può comunque utilizzare fino a 100 volte.

Semplice, rapido, economico e per niente invasivo: consigliatissimo, scongiurati infarti alle mamme!

Il link per tutti gli altri accessori indispensabili neonato da avere assolutamente in casa alla nascita di un bebè.

No Comments

Post A Comment