PASTA INTEGRALE BENEFICI E CONTROINDICAZIONI

Pasta integrale vantaggi e controindicazioni

PASTA INTEGRALE BENEFICI E CONTROINDICAZIONI

Aggiornato il 6 Gennaio 2021

PASTA INTEGRALE BENEFICI E CONTROINDICAZIONI

Siamo Proprio Sicuri Che Mangiare Pasta Integrale Apporti Benefici E Faccia Bene?

Pasta integrale benefici, siamo proprio sicuri che mangiare pasta integrale faccia bene? Vi stupirà sapere che la pasta integrale ha più controindicazioni che vantaggi. Ecco il motivo per cui la pasta integrale non andrebbe proprio mangiata.

Ormai nell’ultimo decennio, forse anche da prima, è esplosa la moda del mangiare integrale. Come molti di voi, anch’io mi sono sempre chiesta se mangiare pasta integrale fa dimagrire rispetto a quella bianca, o se sia meglio utilizzare la pasta integrale o normale. Quali siano i vantaggi di utilizzare la integrale rispetto a quella normale, cioè perché mangiare pasta integrale?

Partiamo dalla teoria universale che la pasta è un cereale ed è un carboidrato complesso, cioè uno zucchero. Quindi la pasta integrale contiene zuccheri. Vi lascio il link di approfondimento dei carboidrati quali sono e cosa sono.

Carboidrati semplici e complessi come la pasta integrale

I cereali in genere sono ricchi di fibre insolubili. Quindi anche la pasta integrale è ricca di fibre. Uno dei componenti principali di queste fibre è l’acido fitico e i suoi fitati. Questi sono considerati elementi anti-nutrizionali, in quanto svolgono un’azione di legame con minerali quali il calcio, ferro, magnesio e zinco, creando così dei sali insolubili che non possono essere assimilati dal nostro corpo, ma vengono espulsi con le feci. Per questo motivo, più i cereali sono integrali e quindi pieni di fibre, più aumenta l’effetto deleterio di questo non-nutriente.

L’unica soluzione per i farinacei è quella di utilizzare il lievito naturale, molto raro nella panificazione moderna. Quindi, secondo queste indicazioni scientifiche, la pasta integrale fa male. Anche in questo caso di vantaggi pasta integrale non se ne vedono. O meglio, non c’è alcun vantaggio nel mangiare la pasta industriale, quella che compriamo al supermercato.

Secondo questi studi, dovremmo farci la pasta in casa, utilizzando il lievito naturale. Tubetrotters, se avete tempo e fantasia, vai di impasto e mattarello! Per le più fortunate, dite alle nonne o mamme di preparavi la pasta in casa per il pranzo della domenica. Per le sfigate come me, che non hanno né la prima né la seconda opzione, niente pasta?

Mattarello per fare la pasta integrale in casa

Pensate allora che sia meglio consumare la pasta bianca classica? Leggete qui la risposta che vi spiazzerà del tutto. Voi avete consumato la pasta integrale in dieta? Pensate che sia indispensabile mangiare pasta integrale per dimagrire e stare bene? O appoggiate la teoria opposta, secondo la quale la pasta non ingrassa e quindi se ne possono ingurgitare belle quantità? Se volete gustarvi l’occhio, ecco delle belle foto di pasta 😋.

Se volete scoprire la dieta che mi ha fatto perdere 7 kg velocemente, vi lascio il link su come perdere peso velocemente.

Tags:
No Comments

Post A Comment