Spazzolino Sonico Per Denti Bianchi

Spazzolino sonico Philips per denti bianchi

Spazzolino Sonico Per Denti Bianchi

SPAZZOLINO SONICO PER DENTI BIANCHI

Come Mantenere I Denti Bianchi A Lungo Con Lo Spazzolino Elettrico Sonico

Lo spazzolino sonico è in commercio già da parecchi anni, ma sinceramente non ne conoscevo l’esistenza. Me lo ha consigliato la mia igienista dentale, in quanto ho delle gengive che si ritirano e quindi ho le gengive abbassate.

Spazzolino sonico vs spazzolino elettrico

Con lo spazzolino normale non riesco a pulire bene il solco gengivale, cioè la zona fra dente e gengiva, con conseguente formazione di tartaro. Il quale non fa altro che alimentare l’infiammazione delle gengive. Nella scelta fra spazzolino sonico vs spazzolino elettrico, la mia dentista mi ha consigliato di usare quello sonico perché è più delicato per le mie gengive, rispetto allo spazzolino elettrico. Lo spazzolino elettrico sonico migliore e da più tempo sul mercato è quello dellaPhilips.

Spazzolino sonico prezzi

Si trova facilmente in tutti i negozi di elettrodomestici e anche in internet con un costo che varia fra i € 70 e € 400. Non prendete paura, io non avevo nessuna intenzione di spendere € 400, per uno spazzolino!

Confezione dello spazzolino sonico della Philips

Spazzolino Sonico

Io ho comperato lo spazzolino sonico in una grossa catena di elettrodomestici, scontato da € 148 ad € 88. È più conveniente acquistarlo on line.

Incredibilmente ho trovato uno spazzolino con tecnologia sonica, (che è un’altra serie rispetto a quello che ho comperato io e non ha tutti gli accessori), che costa solo € 49,99, con un botto di recensioni positive. Vale la pena di andare a controllare se c’è ancora https://amzn.to/2JlLKPn. I prezzi dello spazzolino sonico variano in continuazione, comunque on line si possono trovare delle ottime offerte come quella incredibile sopra.

Lo spazzolino che ho acquistato io, include (in base alla serie, possono cambiare gli accessori o non esserci):

Elenco degli accessori che compongono lo spazzolino sonico sonico della Philips

  • entrate nel sito ufficiale della Philips. L’azienda pratica uno sconto del 25% sugli acquisti, se ci si iscrive a “Better me, Better Word”, semplicemente esprimendo una preferenza. In base ai voti dei consumatori, Philips stabilirà la priorità delle cause umanitarie da sostenere. Per maggiori informazioni: https://www.philips.it/content/B2C/it_IT/better-me-better-world.html
  • se, nel sito della Philips, non è conveniente, da lì, potete cliccare direttamente nei siti delle maggiori catene di elettrodomestici per controllare in quale negozio conviene comperarlo.

Spazzolino sonico come funziona e cosa significa

Lo spazzolino elettrico sonico produce delle precise vibrazioni soniche ad alta frequenza potenziate da un generatore a impulsi elettromagnetici. Questo per una cura delicata di denti e gengive. Il movimento sonico di spazzolamento crea delle microbolle delicate ma efficaci, che agiscono negli spazi interdentali, distruggendo la placca. Si utilizza spazzolando normalmente i denti, poi si passa dente per dente.

Come si usa lo spazzolino sonico

Lo spazzolino tecnologia sonica funziona grazie all’acqua. E’ quindi importantissimo bagnarlo ad ogni passaggio, poggiandolo bene nella linea gengivale (fra gengiva e dente). Si aziona e si tiene per 4 secondi circa a dente. Anche la mia igienista mi ha raccomandato di bagnarlo spesso, perchè l’interazione dell’acqua con il movimento sonico dello spazzolino, permette di distruggere la placca. Lo spazzolino eletttrico sonico Philips promette di:

  1. Prima settimana: denti bianchi, rimuovendone le macchie;
  2. Seconda settimana: riduce e previene l’infiammazione e il sanguinamento delle gengive.

Si legge che sia come lavarsi i denti per la prima volta, perché dona una sensazione di pulizia incredibilmente profonda. Ed è realmente così. Io ho cominciato ad usarlo subito dopo essermi fatta la pulizia dall’igienista. E, ogni volta che mi lavo i denti, mi sembra di essere appena uscita dalla seduta di igiene! Ho notato come non ci sia più placca nelle zone in cui prima si annidava. Dopo 9 mesi di uso dello spazzolino sonico, ho rifatto la visita dalla mia igienista, la quale mi ha confermato le mie sensazioni: i denti sono effettivamente più puliti. Ha riscontrato minore placca nelle zone in cui a me mi si annida di più e non ho più gengive che sanguinano. Per me è diventato uno strumento indispensabile: provare per credere: https://amzn.to/2unqS6i

Per quanto riguarda la testina, questa va cambiata circa ogni 3 mesi, ve ne accorgete perché va a perdere il colore.

  1. Nel sito della Philips, 2 testine costano € 19,99, ma, al primo acquisto applicano uno sconto del 25% del cupon che si trova dentro alla scatola dello spazzolino sonico, quindi costano € 15,00, senza spese di spedizione.
  2. Nel sito di Unieuro, ho trovato le stesse 2 testine scontatissime a € 11, senza spese di spedizione.
  3. In negozio Unieuro e in altri negozi di elettrodomestici, costano € 19,99.

Vi consiglio di fare un giretto su Amazon, perché ci sono sia le testine originali che quelle compatibili, a prezzi decisamente più economici. Vi lascio il link https://amzn.to/2wGjRhO Assicuratevi di comperare le testine giuste per il modello di spazzolino che andrete a comperare!

Invece, per sapere come avere denti bianchi e gengive sane, vi rimando al post precedente, con i consigli della mia super igienista dentale. Super perché non è un’igienista qualsiasi, ma, il suo lavoro è riconosciuto da periti odontoiatrici legali: https://www.thetubetrotter.com/denti-bianchi-gengive-sane/

E voi avete mai provato lo spazzolino sonico? Vi trovate bene come me? O avete trovato altro di equiparabile o migliore? Aspetto notizie nel box qui sotto!

N.B.: Il presente post si riferisce esclusivamente all’igiene dentale degli adulti, non dei bambini. Tutti i consigli citati, come già spiegato sopra, provengono da una professionista abilitata. Le informazioni contenute in questo blog sono da intendersi esclusivamente a scopo informativo, frutto della mia esperienza. Non costituiscono la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di alcun tipo di trattamento. Non sostituiscono in alcun modo il rapporto diretto medico-paziente o una visita specialistica. Consiglio ai Tubetrotters di chiedere sempre conferma al proprio dentista di fiducia riguardo qualsiasi informazione riportata.

No Comments

Post A Comment